NUE 112 – Comunicato Stampa del 29 marzo 2019

L’associazione U.D.i.RE organizzatrice, insieme ad altre associazioni, del dibattito “[email protected]” sul tema del NUE 112, tenutosi a Torino, presso Palazzo Lascaris lo scorso 11 febbraio u.s. alla presenza di illustri rappresentanti delle istituzioni, apprende con soddisfazione l’apertura di un’indagine da parte della XII Commissione Sanità del Senato.
Ricordiamo che la giornata aveva fatto affiorare numerosi aspetti di discussione e generato una partecipazione attiva di tutti i soggetti coinvolti culminata con la formalizzazione di un panel di esperti chiamati ad analizzare la documentazione raccolta.
Inutile dire che questa notizia ci rende orgogliosi per il contributo che abbiamo fornito viste le difficoltà e le non poche resistenze che avevamo incontrato. Tuttavia non possiamo esimerci dall’evidenziare che anche gli ultimi fatti di cronaca di questi giorni, dalla scolaresca di Milano allo stupro di Catania, hanno evidenziato le criticità del 112 e rafforzato in noi la consapevolezza che il tempo nelle situazioni di emergenza è una risorsa troppo limitata che dobbiamo, per il bene di tutti, imparare a gestire nel miglior modo possibile.
Nel nostro piccolo sappiamo di aver fornito un prezioso contributo alle Istituzioni che, va riconosciuto, con questo atto non hanno tardato ad agire. In gioco c’è la vita delle persone, il diritto alla sicurezza e alla salute pubblica. Diritti costituzionalmente garantiti e fondamentali per una società civile che, come è già stato detto: “non hanno colore politico” e che necessitano di doversi combinare alla perfezione con il diritto degli operatori di settore a poter svolgere il loro lavoro in un ambiente sicuro e rispettoso della loro professionalità. Sulla scorta di tutto questo, auguriamo alla Commissione un buon lavoro in nome del diritto di ogni cittadino ad essere soccorso e protetto nel migliore dei modi posibile.

Ufficio Stampa U.D.i.RE

A GIAVENO APRE IL PRIMO “PUNTO DI ASCOLTO ANTIVIOLENZA” A DIFESA DI TUTTE LE PERSONE

Dal 16 settembre, in collaborazione con l’A.S.D. Circolo Ricreativo Centro Sociale Aperto, presso i locali di Via Maria Ausiliatrice 67, l’Associazione U.D.i.RE (Uomini e Donne in Rete contro ogni forma di violenza) aprirà le porte del primo “Punto di Ascolto Antiviolenza” della Città di Giaveno.
Inaugurato stamane in occasione dell’evento “Giaveno in Rete contro ogni forma di violenza” alla presenza dei rappresentanti delle Istituzioni locali, regionali e nazionali, nonché di diversi rappresentanti del mondo associativo tra i quali ci piace ricordare: il Dott. Armando Murella Segretario del Sindacato UGL Piemonte, il Dott. Eugenio Bravo Segretario del SIULP Torino e la Dott.ssa Gabriella Mieli in rappresentanza di WFWP Italia, il CdA nasce per rispondere al bisogno di creare nel territorio un servizio di riferimento specifico che abbia come mission quella di sostenere tutte le persone vittime di violenza, senza porsi alcun limite di genere.
Infatti, il “Centro di Ascolto Antiviolenza U.D.i.RE” metterà a disposizione delle persone, diversi servizi gestiti da un equipe di volontari e professionisti: dalla reperibilità telefonica e via mail al n. 379.1175865 e all’indirizzo [email protected], a colloqui di accoglienza in un luogo riservato, in cui le persone che vivono uno stato di disagio, potranno trovare qualcuno che le accoglie, le ascolta, ridona loro fiducia e le accompagna alla conoscenza e all’utilizzo delle risorse disponibili.
U.D.i.RE coglie l’occasione per ringraziare tutta l’amministrazione comunale, per aver fin da subito abbracciato con grande entusiasmo un progetto volto ad offrire a tutta la cittadinanza uno strumento finalizzato a contribuire alla diffusione della cultura dell’antiviolenza, della solidarietà, di pari opportunità e lotta ad ogni forma di discriminazione.

Ufficio Stampa U.D.i.RE

25 Novembre – GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Sabato 25 novembre 2017, in occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle Donne, U.D.i.RE è lieta di invitarVi ad un evento speciale per accrescere la consapevolezza sul tema. In programma un Convegno, la partecipazione di alcuni rappresentanti delle Istituzioni, di rappresentanti delle Associazioni impegnate ogni giorno, in prima linea, nel contrasto alla violenza sulle Donne e per finire, uno straordinario SPETTACOLO TEATRALE “Voci del Silenzio”, scritto da Virginia RISSO e realizzato dalla Compagnia teatrale TEATRO AL FEMMINILE.

L’evento si terrà presso Hangar 25 sede dell’omonima Associazione e del Centro Antiviolenza In Genere U.D.i.RE, a Torino, in Corso Enrico Tazzoli n.228 int.4.

• COSTO DEL BIGLIETTO 10,00 €
Per info e prenotazioni: [email protected]m

Vi aspettiamo numerosi!

22861400_362116554200428_2177450208698852234_o1

 


FOTO GALLERY

 

21.10.2017 – INAUGURAZIONE DEL PRIMO “CENTRO ANTIVIOLENZA IN GENERE U.D.i.RE” A TORINO

INVITO CONFERENZA STAMPA

SABATO 21 OTTOBRE ALLE 15.00

INAUGURAZIONE CENTRO ANTIVIOLENZA IN GENERE

La violenza è diventata una vera e propria emergenza sociale. Un bollettino di guerra che non solo non accenna a diminuire, ma continua ad aumentare. Un fenomeno che si ripercuote sull’intera comunità generando diverse tipologie di costi ed effetti moltiplicatori sociali ed economici. Per questo abbiamo deciso di non tenere il capo chino ed affrontare il problema nella sua interezza, spingendoci oltre la violenza di genere, nel tentativo di offrire una lettura più precisa della realtà e un aiuto a tutte le persone vittime di violenza”, queste le parole del Presidente dell’Associazione U.D.i.RE, l’Avvocato Claudia Carrieri.

U.D.i.RE è lieta di invitarvi alla conferenza stampa di presentazione del primo Centro Antiviolenza In Genere d’Italia. Alla presenza dei rappresentanti delle Istituzioni e delle Associazioni che hanno collaborato alla sua formazione,verrà esposto il progetto che mira ad offrire un servizio di sostegno a tutte le persone vittime di maltrattamenti e violenza.

Il prodotto di un lavoro frutto dell’impegno di volontari e professionisti, rivolto a tutti coloro che vivono una situazione di disagio e che si esplica attraverso un servizio di assistenza legale e supporto psicologico alla vittima ed attraverso un servizio di sostegno rivolto alle persone maltrattanti.

Il Centro Antiviolenza In Genere nasce dall’esigenza di offrire un servizio a sostegno di tutte le persone vittime di violenza, a prescindere dal loro sessospiega la Presidente. Si tratta di un centro che punta ad incrementare la quantità e qualità dei servizi offerti alla cittadinanza, ritenendo tutte le persone meritevoli di ricevere assistenza, poiché la violenza non ha sesso. Con U.D.i.RE, grazie al suo team di professionisti, le persone verranno accompagnate in un percorso di fuoriuscita dalla violenza e di rinascita”.

Il progetto nasce con l’intento di sollecitare la società civile nella lotta contro ogni forma di violenza e per diffondere la cultura dell’antiviolenza anche attraverso messaggi di pace. Al fine di raggiungere l’obiettivo, in occasione dell’inaugurazione verrà presentato anche il progetto “Peace Road”, realizzato in collaborazione con la Federazione delle Donne per la Pace nel Mondo (W.F.W.P.).

La conferenza Stampa e l’inaugurazione si svolgeranno sabato 21 ottobre, alle ore 15, presso il centro culturale polivalente Hangar 25, a Torino, in Corso Enrico Tazzoli 228/4.

Torino, 20 ottobre 2017

Il Presidente U.D.i.RE

Avv. Claudia Carrieri

22.04.2017 – CONCERTO PER TUTTE LE VITTIME DI VIOLENZA

evento22

Luogo evento: Teatro Scuola RE UMBERTO I , sito in Via VENTIMIGLIA 128, Torino (di fronte al PALAVELA)

Data evento : 22 APRILE 2017 ALLE ORE 21.00  – INGRESSO LIBERO

TRASMESSO IN DIRETTA SU RADIO AGORA 21 dalle ore 21,00 www.radioagorà21.com

Evento organizzato dalle Associazioni:

  • U.D.i.RE – Uomini e Donne in Rete contro ogni forma di violenza
  • GE.SE.FI – Genitorie Separati e Figlio ONLUS
  • WFWP Torino – Federazione Donne per la Pace nel Mondo

In collaborazione con:

  • SENZA NOME – Cover Band Nomadi
  • RADIO AGORA’ 21 – web radio

 

3-4 GIUGNO 2016 – U.D.i.RE partecipa al “WACKY RACES” Rivoli

EVENTO 3-4 GIUGNO 2016
MOTORADUNO “WACKY RACES” a Rivoli, nella frazione Tetti Neirotti.

U.D.i.RE sarà presente alla festa grazie alla neonata collaborazione con “Lo Gnekko” (associazione di volontariato in difesa dei bambini e dei disabili). http://www.gnekko.it/
Vi aspettiamo numerosi per condividere con tutti voi questa grande manifestazione.


Foto evento:

 13406980_1576736865957380_6383508856213152737_n 13346960_1576736889290711_3464178220765986799_n

Inaugurazione U.D.i.RE – Un Goal contro la Violenza

partita

U.D.i.RE – Uomini e Donne in Rete, il primo Centro Antiviolenza del Piemonte a sostegno della Persona (uomini, donne, lgbt, bambini, anziani, disabili), scende in campo per sostenere la campagna elettorale di:
“Chiara Appendino Sindaco di Torino”.
Un quadrangolare, il cui incasso verrà devoluto in beneficienza, vedrà sfidarsi le seguenti squadre:
LA NAZIONALE PARLAMENTARI M5S
– I CANDIDATI di Torino con Chiara Appendino
– IL TORINO CALCIO DISABILI
– U.D.i.RE – Centro Antiviolenza